LA CITTÀ DI BARI ANCORA UNA VOLTA PALCOSCENICO MEDIASET DEL CONCERTONE DI FINE ANNO

Perplessità e dubbi non sono mancati, Decaro “ce la metteremo tutta per garantire efficienza e sicurezza”

lunedì 29 Novembre 2021

Anche quest’anno la città di Bari, con la sua bellezza ed il suo calore avrà nuovamente l’occasione di entrare nelle case di milioni di italiani. La rete Ammiraglia Mediaset ha infatti scelto il capoluogo Barese come culla del concerto del 31 dicembre che andrà in onda in diretta nazionale su Canale5.

“Bari avrà nuovamente l’occasione di raccontarsi al Paese attraverso un evento prestigioso – spiega il sindaco Decaro - Purtroppo non potremo ballare e cantare come nell’ultimo concertone di piazza dell’ultima notte del 2019, ma la città non poteva perdere questa occasione di visibilità nazionale.”

Malgrado i dubbi e le perplessità affiorati e mossi dal delicato momento storico il Sindaco Decaro rassicura “Noi, da parte nostra, ce la metteremo tutta per garantire efficienza e sicurezza” infatti, nonostante l’evento si terrà all’aperto le norme da imporre previste sono le medesime che disciplinano i concerti e gli eventi teatrali che si sviluppano nei luoghi chiusi, ovvero l’obbligo di indossare la mascherina e l’essere in possesso del Green Pass, inoltre gli ingressi all’arena adiacente il palco, che sarà allestita in Piazza Libertà, saranno contingentati, infatti l’organizzazione prevede posti a sedere assegnati per un numero totale di spettatori limitato, numero che sarà indicato dalle autorità competenti. Gli ingressi invece saranno gratuiti e gestiti con un sistema di prenotazione mediante piattaforma online che sarà comunicata nei prossimi giorni.

Certo non ci sarà modo di ricreare l’atmosfera calda e corale dell’ ultimo concerto di capodanno tenutosi sempre a Bari in un quasi lontano ed obsoleto 2019, ma tornare lentamente alla musica ed agli spettacoli dal vivo è comunque sia una bella conquista, e seppure in questo caso si tratti di un evento decisamente più commerciale, esso rappresenta comunque un anello di congiuntura, tra chi si nutre unicamente di TV e chi invece al diabolico mezzo preferisce la magia dell’evento live.

D'altronde le festività servono anche a questo, no? A far sedere l’uno accanto all’altro persone, amici, parenti e conoscenti per natura profondamente diversi, ma che di fatto appartengono alla medesima famiglia, Bari.

Stefania Tursi

TAGS: concerto 31 dicembre 2021 | città di bari | sindaco decaro | piazza libertà | canale5 | radio norba | controradio bari

Potrebbe interessarti...

Ultime Notizie