CHE POKER SOTTO IL NUBIFRAGIO!

MARRAS E BOTTA QUANTE MAGIE

domenica 10 Ottobre 2021

CHE POKER SOTTO IL NUBIFRAGIO!

Sotto il nubifragio il poker più inatteso. Bari che rischia il capitombolo, per la prima volta va sotto di due gol ma nella ripresa in rimonta travolge la Turris. Decisivo l'ingresso di Marras al posto di Simeri dopo l'intervallo. E pensare che la partita si era messa male dopo soli otto minuti con un gran gol di Giannone dal limite che mandava il pallone all'incrocio dei pali. Non bastava il pareggio di Cheddira che in mezza girata da terra batteva il portiere campano. La Turris sempre più spavalda perveniva al raddoppio con una conclusione di Leonetti, barese doc cresciuto nel vivaio biancorosso. Poi con Marras la Turris non ha più avuto scampo 50 secondi dopo il suo ingresso lui e Botta davano il via all'azione che portava D'Errico al gol del pareggio. In due minuti il ribaltone prima Marras scheggiava  l'incrocio e poi dava il via all'azione che permetteva a Botta di colpire la traversa e sugli sviluppi Scavone portava il Bari in vantaggio. Ma non era finita. Terranova prima a metà della ripresa salvava in extremis sulla linea e poi nel finale firmava addirittura il poker.
 

Miriam De Marco

TAGS: sscbari | seriec | legapro | controweb | controradiobari

Potrebbe interessarti...

Ultime Notizie