IL 5-6 GIUGNO A TARANTO LA REGATA INTERNAZIONALE SAILGP2020/21

IN PUGLIA L’UNICA TAPPA ITALIANA DELL’INTERNATIONAL SAILING COMPETITION PIÙ ESTREMA E ALL’AVANGUARDIA

mercoledì 05 Maggio 2021

Niente motori, niente emissioni, niente freni, solo l’energia di vento, acqua e sole misti al coraggio ed alla preparazione degli equipaggi, bramosi di vincere volando a bordo delle proprie imbarcazioni a velocità che vanno dai 50 ai 100km/h. Tensione, adrenalina e abilità tecniche si fondono per dar vita ad una gara internazionale che, nell’unica tappa italiana, si terrà proprio in Puglia, per l’appunto nella città di Taranto.

Parliamo del SailGrandPrix 2021/22, una delle regate veliche più all’avanguardia e seguite in tutto il globo, ideata da Larry Ellison, fondatore di Oracle, e dall’oro olimpico e più volte campione della American’s Cup Russell Coutts. Una corsa adrenalinica in cui otto squadre si affrontano in luoghi iconici di tutto il mondo, sfrecciando su traiettorie marittime a pochi metri dalla costa in cui provare l’ebbrezza di librarsi sfruttando al massimo la sola forza del vento. I catamarani in gara infatti sono imbarcazioni a vela che puntano unicamente sull’aereodinamica di materiali e tecnologie di ultima generazione sfruttando il potenziale offerto dall’energia del vento in poppa, ragion per cui la gara si fa anche portavoce di un grande impegno, ovvero quello di difendere il pianeta dai cambiamenti climatici conseguenti le emissioni di CO2 lanciando la sua iniziativa RACE FOR THE FUTURE il cui obiettivo è l’incrementare ed accelerare il passaggio alle energie rinnovabili e pulite.

Tra i team in gara non figura alcun italiano, ad eccezione di Francesco Bruni, il palermitano membro del Team Luna Rossa Prada Pirelli con la quale ha co-timonato il Challenger of Record insieme al timoniere dello stesso team SailGP degli Stati Uniti Jimmy Spithill.

L’evento ha generato grande entusiasmo, a partire dal sindaco di Taranto Rinaldo Melucci il quale in conferenza ha presentato il logo di “Taranto Capitale di Mare” che decorerà l’imbarcazione dell’equipaggio francese in tutti gli eventi del circuito SailGP sino alla conclusione del campionato, portando così in giro per il mondo un vessillo locale.

Nella conferenza di presentazione dell’evento, il quale ricordiamo si terrà il 5-6 giugno, è intervenuto mediante collegamento in diretta anche il Presidente di Regione Michele Emiliano il quale in occasione di questa gara tanto adrenalinica quanto eco-friendly ha posto l’accento sulla situazione critica tarantina in ambito ambientale degli ultimi tempi e della via che la città ha intrapreso in direzione della decarbonazione e dell’abbattimento delle emissioni concludendo proiettandosi fiducioso al futuro e rivolgendo alla città le seguenti parole “Speriamo anche diventi il centro dell’idrogeno per la transizione energetica. Forza Taranto, la Puglia è una squadra e Taranto è uno dei giocatori più straordinari.”

Stefania Tursi

TAGS: sailgp italia | regata internazionale | sailing competition | città di taranto | regione puglia | taranto capitale di mare | catamaranof50 | race for the future | controradio bari

Potrebbe interessarti...

Ultime Notizie