Il 25 aprile torna "Indovina chi viene a (s)cena"

mercoledì 21 Aprile 2021

Dall'Ex Fadda di San Vito dei Normanni i prossimi due appuntamenti di “Indovina chi viene a (s)cena”, il format ideato dal Teatro Pubblico Pugliese, in collaborazione con i Comuni soci del Consorzio, Pugliapromozione, Pugliesi nel mondo e Inchiostro di Puglia.

Due gli appuntamenti previsti domenica 25 aprile, in doppio orario e in diretta streaming: alle 19.30 sarà la volta della World Music Academy, mentre alle ore 21 toccherà all’Associazione Teatro Menzatì

Domenica 18 aprile, il viaggio di “Indovina chi viene a (s)cena” tra le storie dei comuni della Puglia ha fatto tappa a Bisceglie. In streaming dal Palazzo Tupputi sono andate in scena la Compagnia Sonenalé e la Compagnia Teatro delle Onde. La Compagnia Sonenalè ha proposto il racconto di glassa, crema e pan di spagna, gli ingredienti che vanno a comporre il sospiro, il sensuale dolce biscegliese che le monache offrirono agli ospiti in attesa del mancato matrimonio tra Lucrezia Borgia e Alfonso D'Aragona diventa la chiave d'accesso al desiderio che vive in tutti noi. La Compagnia Teatro delle Onde ha trasportato gli spettatori nella vita di Lucrezia Borgia, una delle figure più controverse e dibattute della storia, alla scoperta della sua essenza di donna, con le sue debolezze, le sue fragilità, i suoi tormenti, i suoi sogni, i suoi desideri d’amore, in un incontro immaginario narrato dalle pagine di un diario.      
 

Michele Martulli

TAGS: Teatro | Arte | Novità | ControradioBari

Potrebbe interessarti...

Ultime Notizie