BARI, CONSIGLIO COMUNALE APPROVA PROGRAMMA MOBILITÀ NEGLI ALLOGGI DI EDILIZIA RESIDENZIALE PUBBLICA

mercoledì 21 Aprile 2021

Il Consiglio comunale, su proposta dell’assessore all’Edilizia residenziale pubblica Vito Lacoppola, ha approvato il nuovo programma di mobilità negli alloggi di edilizia residenziale pubblica.

Quest'ultima rappresenta un diritto dei nuclei familiari legittimi assegnatari, il cambio di alloggio quindi si pone come esigenza fortemente avvertita da parte di quei nuclei che, in considerazione del mutamento delle proprie condizioni (dovuto a sovraffollamento o sottoutilizzo dell’alloggio), necessitano di avvalersi dell’istituto della mobilità.

“Con la pubblicazione del bando vogliamo eliminare qualsiasi forma di discrezionalità in una pratica che attiene ad un diritto dei cittadini legittimi assegnatari di un alloggio di edilizia residenziale pubblica - spiega l’assessore Vito Lacoppola -. Si tratta del primo bando pubblico di mobilità degli alloggi per la città di Bari che punterà da un lato ad istituzionalizzare la pratica del cosiddetto “scambio consensuale”, ponendo dei criteri fissi per cui è possibile accedervi a fronte di esigenze reali, dall’altro a razionalizzare il patrimonio di edilizia residenziale pubblica cittadino riorganizzandolo in base alle reali esigenze dei cittadini. I

Michele Martulli

TAGS: Bari | PubblicaMobilità | Comune | ControradioBari

Potrebbe interessarti...

Ultime Notizie