COMUNE DI BARI E NUOVE PRECAUZIONI

TAMPONI ANTICOVID PER IL PERSONALE SCOLASTICO DEI NIDI E DELLE SCUOLE D’INFANZIA COMUNALI

sabato 17 Aprile 2021

Continuano le attività per ridurre la diffusione del Covid-19 nel Comune di Bari. Oltre al procedere della campagna vaccinale, dal 15 aprile 2021 il personale scolastico comunale è soggetto alla somministrazione di un tampone rapido direttamente a scuola.

 

Per questo è stato adibito un laboratorio d’analisi mobile che, una volta al mese, provvederà alla somministrazione di tamponi antigenici a tutto il personale di asili nido e scuole d’infanzia nel comune di Bari.

 

La scelta di implementare le misure precauzionali è stata presa per tutelare gli alunni (di età compresa tra gli 0 e i 6 anni) e le loro famiglie con la ripresa delle lezioni in presenza.

 

Qualora un tampone dovesse dare esito positivo, il contagiato in questione verrà immediatamente sottoposto ad esame molecolare dal personale sanitario. L’esito di quest’ultimo sarà atteso dal soggetto in isolamento fiduciario.

 

Il Comune di Bari è stato tra i primi soggetti istituzionali pubblici a sottoporre a screening periodico i propri dipendenti già durante la prima ondata, e che l’attività di controllo prosegue secondo una programmazione puntuale anche per il personale non scolastico.

Antonio Pugliese

TAGS: ANTICOVID | TAMPONI | ASILI | SCUOLE | BARI | CONTRORADIOBARI

Potrebbe interessarti...

Ultime Notizie