"OLTRE IL COVID", UN PROGRAMMA DI SOSTEGNO PSICOLOGICO

AVVIO NEI NOVE CENTRI SERVIZI PER FAMIGLIE DELL’ASSESSORATO AL WELFARE

giovedì 08 Aprile 2021

Le conseguenze della pandemia in corso sono enormi e non si limitano ai numeri dei contagi, difatti, la salute mentale di molti cittadini sta accusando i colpi di una difficoltosa situazione che va avanti da più di un anno: è qui che nasce “Oltre il Covid”, intervento straordinario di sostegno socio-pedagogico e psicologico, dal nome più che calzante, promosso dall’assessorato al Welfare in rete con i Centri servizi per le famiglie.

Il sostegno offerto da questo nuovo programma consiste in un’assistenza telefonica qualificata, tramite una voce di conforto dall’altro capo del telefono si tenta di far evadere dalla sofferente oppressione del susseguirsi dei giorni in lockdown.

Come racconta l’assessora Francesca Bottalico, in questi mesi di isolamento ed alienazione sono state raccolte innumerevoli richieste d’aiuto da persone sempre più scosse a livello psicologico, riscontrando un senso di disagio in soggetti in un range d’età molto vasto.

Per informazioni contattare:

-Csf San Nicola - Murat: 344 0635702 - 080 5289075

-Csf Japigia - Torre a Mare: 393 9693590 - 080 5546246

-Csf Libertà: 349 6192143 - 379 1714194

-Csf Carrassi - San Pasquale: 393 9925335 - 080 8764747

-Csf Poggiofranco: 393 9672897 - 080 9680277

-Csf Carbonara - Loseto - Ceglie del Campo: 348 2719578 - 080 5038794

-Csf San Girolamo - Fesca: 345 3892036

-Csf San Paolo: 393 9965639 - 080 9758757

-Csf Palese - Santo Spirito - Catino - San Pio: 349 2116098 - 080 5337536.

Myriam Pedico

TAGS: Bari | Welfare | Psicologia | Servizi | Sostegno | Controradio Bari | Covid-19

Potrebbe interessarti...

Ultime Notizie