BARI SENZA LA STRENNA PIU' BELLA

A PALERMO DUE PUNTI GETTATI VIA

mercoledì 23 Dicembre 2020

BARI SENZA LA STRENNA PIU BELLA

Due punti gettati al vento.  Il Bari passa in vantaggio prima dell’intervallo con un’improvvisa zampata di D’Ursi, manca due volte il raddoppio sempre con D’Ursi e poi con D’Orazio ma nel finale di partita.

Il palermitano Lorenzo Lucca, un ventenne di belle speranze,  spegne i sogni dei biancorossi con un siluro da 28 metri che lascia impietrito Frattali. E il Bari si ritrova a meno 6 dalla Ternana perdendo la grossa occasione di ridurre di tre lunghezze lo svantaggio dalla capolista.  « E’ stato un delitto non vincere. Sono deluso» ha commentato a fine partita lo sconsolato Auteri.  In verità le occasioni non sono di certo mancate, ma forse l’egoismo sotto porta  e la poca determinazione hanno impedito ai suoi ragazzi di chiudere la partita. Ma anche un Bari che non ha brillato con i suoi uomini migliori, Antenucci e Maita soprattutto. Mancata la strenna il Bari già pensa al mercato di gennaio. Sino a Capodanno ci sarà tempo per riflettere.

Miriam De Marco

TAGS: sscbari | seriec | legapro | controweb | controradiobari

Potrebbe interessarti...

Ultime Notizie