GIORNATA MONDIALE CONTRO IL TUMORE AL PANCREAS

LA FONTANA DI PIAZZA MORO SI ILLUMINA DI VIOLA

giovedì 19 Novembre 2020

Il cancro al pancreas è purtroppo uno dei tumori più mortali al mondo e vi è la necessità di porre maggiore attenzione e consapevolezza al fine di aiutare i pazienti a combattere e sopravvivere a questa malattia. Per questo motivo è essenziale agire per informare le persone sui sintomi e sui rischi di questa malattia, nonché sull'urgente necessità di una diagnosi precoce.

Il mese di novembre è dedicato alla consapevolezza di tale malattia e in tutto il mondo si svolgono iniziative su questa patologia ancora oggi poco conosciuta, ma molto aggressiva. 

Oggi,19 Novembre, in occasione della Giornata Mondiale del Tumore al Pancreas l’ospedale “F. Miulli” di Acquaviva Delle Fonti si illumina di viola per sensibilizzare l’utenza sulla necessità di un approccio multidisciplinare alla patologia. Infatti, solo il coinvolgimento di vari specialisti impegnati nella lotta contro il cancro può indirizzare correttamente il paziente verso la cura.
Proprio in occasione della Giornata Mondiale, l’Ospedale Miulli ha realizzato un video informativo in cui vengono messi in primo piano i percorsi necessari  , come la presenza di gruppi multidisciplinari di medici che coinvolgono i vari specialisti impegnati nella lotta contro il cancro, la presenza di percorsi diagnostico-terapeutici assistenziali e la possibilità di garantire protocolli sperimentali a fallimento delle terapie convenzionali.

Ma non è l’unica struttura ad illuminarsi di viola per questa occasione! Anche la fontana monumentale di piazza Moro a Bari si illumina di viola per sensibilizzare e informare l’opinione pubblica sull’importanza della prevenzione e della diagnosi precoce della malattia, che ogni anno solo in Italia colpisce oltre 13.500 persone.
L’amministrazione comunale aderisce infatti alla campagna di sensibilizzazione “Facciamo luce sul tumore al pancreas”, promossa dall’associazione Nastro viola onlus in collaborazione con le associazioni Oltre la ricerca odv, fondazione Nadia Valsecchi, My Everest onlus e Massimo Borrelli onlus.

Isabella Petrone

TAGS: Giornata Mondiale | Tumore al Pancreas | Piazza Moro Viola | Controweb | Controradio Bari

Potrebbe interessarti...

Ultime Notizie