BARI E’ UN DISASTRO TERNANA A +7

PARTIPILO CHE GRANDE RIVINCITA

lunedì 16 Novembre 2020

BARI E’ UN DISASTRO TERNANA A +7

Il Bari un disastro, la Ternana vola a più 7. Attacco inesistente, difesa in confusione. Forse il peggior Bari per gioco e per rendimento degli ultimi anni. Partita a senso unico con la Ternana in cattedra e la difesa in continuo affanno. Non è bastato neppure il gol di Ciofani per risvegliare il Bari. Tifosi infuriati sui web che temono di veder svanire la promozione diretta per il secondo anno consecutivo. Certo il campionato è ancora lungo, ma sette punti di distacco dopo sole dieci giornate sono davvero tanti. Match deciso da una doppietta del barese Partipilo che non immaginava un ritorno cosi trionfale nella sua città. Il terzo gol portava la firma di Furlan, altro ex, servito a dovere da un super Falletti. Per la Ternana anche due traverse provocate da Vantaggiato e Mammarella.   

Loreno Cassia, vice di Auteri ammette la superiorità della capolista. «La Ternana ha giocato meglio dopo il gol e l'espulsione. Abbiamo subìto il colpo. Giocare in quelle condizioni contro una Ternana forte non era facile. Da questo punto di vista dobbiamo essere soddisfatti del primo tempo, dove abbiamo tenuto testa. L’espulsione ci ha danneggiati ulteriormente. In questo momento la Ternana ha qualcosa in più rispetto a noi, sono più squadra. Adesso forse non siamo alla pari. Stiamo cercando di migliorare. Abbiamo commesso l’errore di lasciargli il pallino del gioco. La Ternana è un’ottima squadra, ma non ci sentiamo inferiori a nessuno. Ci crediamo ancora e lotteremo per raggiungere chiunque sia in vetta».

 

 

                   

Miriam De Marco

TAGS: sscbari | seriec | legapro | controweb | controradiobari

Potrebbe interessarti...

Ultime Notizie