BARI VOLA IN FINALE CON DI CESARE E SIMERI

MERCOLEDI' SI GIOCA LA B A REGGIO EMILIA

sabato 18 Luglio 2020

  BARI VOLA IN FINALE CON DI CESARE E SIMERI

Bari in finale. Mercoledì a Reggio Emilia per un’altra grande notte. Di Cesare usa la testa, Piscopo in pieno recupero trascina il Bari ai supplementari, ma Simeri allo spasimo giustizia la Carrarese.  “Amo Bari” dice il presidente Luigi De Laurentiis immortalato da un video nella tribuna del San Nicola dopo aver appena abbracciato la moglie per la gioia. 

Vivarini non ha più voce: «Ho urlato come non mai, però ci voleva. Sono molto contento, avevamo questo obiettivo e ci siamo arrivati con la sofferenza che ci vuole nel calcio. Di Cesare aveva un fastidio al flessore. Ho dovuto fare il cambio, ma i fisioterapisti mi hanno detto che non è un grosso problema. Dovremmo recuperarlo per mercoledì». 

Capitan Di Cesare gongola e  spiega : "E' stata una gioia immensa, una partita dominata ma dove abbiamo sofferto. Sono strafelice perchè abbiamo ottenuto la finale. Adesso manca l'ultimo passo, ma ormai ci siamo".  Poi svela: "Abbiamo pianto in campo questo dimostra quanto ci crediamo. Ho segnato un bel gol. Io faccio un altro mestiere, ma è servito a sbloccare la partita perchè loro sono un'ottima squadra".

Grande la gioia di Simeri che si è fatto perdonare un’occasionissima fallita in precedenza. «Al gol ho sentito un boato come se ci fossero i tifosi. A Reggio a prenderci la B». 

 

Miriam De Marco

TAGS: sscbari | seriec | legapro | bariinfinale | controradiobari | controweb

Potrebbe interessarti...

Ultime Notizie