PISTA CICLOPEDONALE SU CORSO ITALIA

AMMESSO A FINANZIAMENTO REGIONALE IL PROGETTO

lunedì 08 Giugno 2020

L’assessore ai Lavori pubblici Giuseppe Galasso rende noto che il progetto relativo alla pista ciclopedonale antistante la stazione FAL (Ferrovie Apulo Lucane), su corso Italia, risulta tra quelli ammessi a finanziamento dalla Regione Puglia.

L’intervento, progettato da FAL d’intesa con il Comune di Bari, dell’importo complessivo di 800.000 euro, ha come obiettivo la riqualificazione dell’area pubblica antistante il fabbricato Viaggiatori delle FAL, attraverso il rinnovamento dei materiali di finitura e la ridefinizione degli spazi pedonali. Nell’ambito dell’intervento è prevista anche la riqualificazione complessiva della strada che avrà nuovi sottoservizi impiantistici e finiture, alberature, una nuova illuminazione e un camminamento pedonale rinnovato su entrambi i lati, al servizio degli utenti ferroviari e dei cittadini.

L’assessore, Giuseppe Galasso, commenta: “Siamo particolarmente soddisfatti di questo finanziamento perché si tratta di un progetto, in continuità con quello di riqualificazione del fabbricato Viaggiatori a cura delle FAL, che trasformerà totalmente corso Italia, rendendola una strada decisamente più bella, vivibile e accessibile a tutti. Quella che attualmente si presenta come un’arteria spesso caratterizzata da situazioni di degrado, diventerà un percorso alberato e illuminato, totalmente accessibile alle persone ipovedenti e con diverse abilità, al servizio della “mobilità lenta”, perfettamente in linea con quanto intendiamo portare avanti in più punti della città attraverso il progetto Open Space”.

Saranno aggiornate anche tutte le reti dei sottoservizi alla luce delle nuove destinazioni degli immobili esistenti e per l’introduzione di nuovi elementi tecnologici necessari con l’eliminazione degli elementi obsoleti o inutilizzati.

Particolare attenzione sarà riservata all’accessibilità delle persone con disabilità motoria e ipovedenti dotando lo spazio di scivoli realizzati con masselli di pietra, per agevolare l’attraversamento e il superamento dei dislivelli.

Alessia Lemma

TAGS: Pista Ciclopedonale | Finanziamento Regionale | Controradio Bari

Potrebbe interessarti...

Ultime Notizie