DOPO IL 15 GIUGNO SI RITORNA SULLE PISTE DELLE DISCOTECHE PUGLIESI

IL TAVOLO TECNICO PREPARA LE RIAPERTURE

lunedì 01 Giugno 2020

Giovedì 28 Maggio, in conference call, si è tenuto il tavolo tecnico dell’entertainment per discutere sulla possibile riapertura dei locali da ballo.

Alla presenza degli organi istituzionali della Regione Puglia, si è evidenziato l’apprezzamento del lavoro svolto per la stesura del protocollo. Si potrebbe pensare ad una ripartenza dopo il 15 Giugno, solo per piste da ballo all’aperto con il rispetto del codice di affollamento di 0,7 persone al metro quadro.

Gli imprenditori del settore e membri del Movimento Impresa, Roberto Maggialetti e Francesco Susca, hanno affermato: “È stato un giorno importantissimo per il mondo delle discoteche in Puglia hanno ridato la speranza a noi imprenditori. Tutto questo è però merito del gioco di squadra fatto in questi giorni e che come sempre è stato ripagato. Siamo soddisfatti e ringraziamo vivamente il Presidente Emiliano, il Prof. Lopalco e l’Assessore Capone”.

Alcune delle misure indicate nel “Protocollo finale integrato per la prevenzione del Covid-19 nelle imprese di intrattenimento da ballo e di spettacolo a tutela dei lavoratori, degli imprenditori e dei consumatori” sono: l’utilizzo dei termo scanner per la misurazione della temperatura a tutti coloro che entrano; l’obbligo di mascherine all’ingresso da utilizzarsi sempre nei luoghi chiusi, come già deliberato per bar e ristoranti; riduzione del 40% della capienza; promozione delle prenotazioni on-line, con lo scopo di evitare file e assembramenti in entrata.

Il prof. Lopalco ha inoltre aggiunto: “Queste linee restrittive, che noi come Movimento Impresa abbiamo proposto potranno essere meno rigide se durante questi giorni, fino al 15 giugno, i contagi diminuissero”.

Alessia Lemma

TAGS: Discoteche Pugliesi | Tavolo Tecnico | Riaperture | Controradio Bari

Potrebbe interessarti...

Ultime Notizie