IL VILLAGGIO DI SAN NICOLA ALLA FIERA DEL LEVANTE A BARI

L'IMPORTANZA DI COMUNICARE AL MONDO CHE SAN NICOLA E' LO SPIRITO DEL NATALE

martedì 26 Novembre 2019

A Bari, prima del Natale, c'è San Nicola. È il patrono della città, ma per tutti - non solo per i baresi - è molto di più: è colui che protegge - fra le tante persone - i bambini, e la sua figura nel corso dei secoli si è associata e in qualche caso confusa con quella di Babbo Natale.
Perciò è naturale che il capoluogo pugliese dedichi al vescovo di Myra qualcosa in più di una semplice commemorazione (san Nicola si festeggia il 6 dicembre): dal 7 al 20 dicembre alla Fiera del Levante torna quindi il "Villaggio di San Nicola", il più grande spazio del mondo (6mila metri quadrati) che accoglie una serie di attività legate a messaggi di dialogo e condivisione fra popoli, di attenzione al mondo dei bambini, di valori come solidarietà e rispetto dei diritti, tutti concetti di cui lo stesso santo fu divulgatore e strenuo difensore

I visitatori potranno accedere agli spazi il 7 e 8 dicembre; il 14 e 15; il 19 e 20 (dalle 10,30 alle 20,30), e l'ingresso è gratuito. All'interno di una struttura riscaldata ci sarà proprio lui, san Nicola, che incontrerà i bambini fra elfi, gnomi e giocolieri, in giornate che prevedono racconti di storie e aneddoti misteriosi, laboratori educativi, creativi e di cucina, spettacoli e concerti.
Il "Villaggio di San Nicola" sarà diviso in diverse sezioni: nella prima - "Il mondo di San Nicola" - ci saranno la casa di Santa Claus, la Stanza dei desideri, l'Ufficio postale (per consegnargli le lettere), l'angolo del Baratto dei giocattoli, la Piazza delle storie e delle tradizioni, la Fabbrica di cioccolato, sorprese 4.0 e la Strada dei diritti; la seconda è "Cucina del mondo" e sarà animata da colori e profumi delle comunità straniere presenti in città; la terza è la "Piazza della creatività", con giochi di ruolo anche per adulti e aree a tema medievale; la quarta è un "Orto fantastico", cui si associano poi gli spazi per artisti di strada e spettacoli e "Dal mare alle terre", organizzato con AssoGal Puglia e Gal Ponte Lama per valorizzare le autenticità locali dei paesi europei dove si venera san Nicola.
 

Isabella Petrone

TAGS: SANNICOLA | FIERADELLEVANTE | CONTRORADIOBARI

Potrebbe interessarti...

Ultime Notizie