TERZA EDIZIONE BITALK

TRA GLI OSPITI VITTORIO SGARBI E PUPI AVATI

giovedì 31 Ottobre 2019

BITALK porta il connubio sacro e vitale dell’arte e della cultura, lì dove possono svolgere la loro primaria missione di accrescimento ed emancipazione, per le strade, fra la gente.

Artisti, registi, giornalisti, musicisti, personalità di spicco del panorama culturale e sociale nazionale, animano piazze, strade, scorci suggestivi del centro storico di Bitonto per condividere il tempo della conoscenza e della scoperta attraverso il generoso scambio dei saperi, delle esperienze, dei ricordi.

Giunto alla sua terza edizione, BITALK, sceglie proprio di ricordare, di esplorare con la memoria storica, i racconti di chi un’epoca l’ha vissuta in prima persona, le riflessioni di chi continua a studiare e a indagare tra le trame del tempo, le cause che hanno determinato o influenzato il presente, proponendo un viaggio in un capitolo controverso quanto mai decisivo della storia italiana, quello che va dal 1968 e si dipana attraverso quelli che saranno tristemente noti come “anni di piombo”

Dal ’68 agli anni di piombo dunque, per chiedersi e interrogarsi , come da mission di BITALK, se, come, quanto e perché quegli anni abbiano influenzato non solo la vita sociale e politica del Paese, ma anche l’espressione artistica e culturale.

Vittorio Sgarbi, Pupi Avati, Raf, Diodato, Carlo Massarini, Cosimo Damiano Damato, Gabriella Labate, Vauro, Giuliano Grittini, Gianni Ciardo, Antonio Stornaiolo, Giuliano Grittini, Vladimiro Satta tra i tanti ospiti in programma.

Programma del 31 ottobre

dalle ore 19.00 | Officine Culturali Largo Gramsci, 7 | Ingresso libero

L’impegno e la morale: il cinema politico di Elio Petri

Con l’analisi e visione di estratti dei film:

- "Indagine su un cittadino al di sopra di ogni sospetto", 1970

- "Todo Modo", 1976

A cura di Paola Di Gravina, esperta di cinema, docente di discipline audiovisive

ore 20.00 PUPI AVATI | Teatro Traetta - Largo Teatro | ingresso libero

CINEMA ’68.

Uno dei Maestri del cinema italiano racconta gli anni del 68 attraverso il Cinema.

ore 22.00 VITTORIO SGARBI | Chiesa San Francesco d’Assisi, Via Ferrante Aporti | ingresso libero

“L'ARTE POP: PITTORI, POETI E CONTAMINAZIONI ( DA WARHOL A ROTELLA, SCHIFANO E MOLTE ALTRE STORIE)

Dal 30 ottobre al 3 novembre

Giuliano Grittini - “Il '68 e gli anni di piombo - la cultura pop tra mito e bellezza” - mostra

Un’ode della memoria reinterpretata in chiave moderna e la tecnica da lui inventata.

Gratuito

Sancti Nicolai Convivium - Piazza Cattedrale, 35

Orari : dalle ore 18.00 alle ore 22.00 | Sab 2 novembre dalle ore 18.00 alle ore 23.00

Dal 31 ottobre al 3 novembre

SIAMO POLVERE DI STELLE

La performance dell’artista messicana Yanira Delgado dedicata al giorno dei morti per celebrare la vita 2019. Organizzata dall’Associazione culturale El Zottano.

Fabiola Corallo

TAGS: Bitaltk | Vittorio Sgarbi | Controradio Bari

Potrebbe interessarti...

Ultime Notizie