IL BARI LANCIA LA SFIDA ALLA REGGINA

CATANZARO KO CON AWUA E ANTENUCCI

giovedì 24 Ottobre 2019

 IL  BARI  LANCIA LA SFIDA ALLE REGGINA

Il Bari punta la Reggina. Quattro lunghezze separano la squadra di Vivarini dalla capolista. Domenica prosegue la  nuova sfida a distanza tra le due favorite del campionato. 

Il Bari giocherà in  trasferta a Catania una delle grandi deluse di questo avvio di stagione, mentre la Reggina sarà di scena sul campo dell'Avellino che ha dato scacco matto alla Ternana, battendola in casa. 
Un Bari carico di entusiasmo dopo l'importante successo di ieri sul Catanzaro con un gol per tempo del nigeriano Awua e del bomber  Antenucci che hanno permesso alla squadra di ridurre da cinque a  tre punti il distacco dal Potenza, fermato in casa dalla Cavese.
Il primo gol arriva dopo tredici minuti con Awua che scambia corto con Simeri e  beffa il portiere con una rasoiata. Il raddoppio con Antenucci che di spalle alla porta su un cross di Berra la mette dentro pizzicandola col la nuca a fil di palo. 
 Vivarini commenta: " Partita complicata, contro una squadra che non si faceva aggredire, tenevano palla, ci siamo dovuti abbassare molto e l'argine  della difesa ha tenuto bene. E' stata premiata la nostra umiltà. Il primo gol è la sintesi del lavoro che stiamo facendo e la mentalità vincente che permette  ad andare in porta. Dovevamo aggredire alti, ripartenze brevi contro una difesa aperta".

 

Miriam De Marco

TAGS: sscbari | seriec | legapro | controweb | controradiobari

Potrebbe interessarti...

Ultime Notizie