IL BARI FA POKER CON LA CAVESE

PRIMO SUCCESSO AL SAN NICOLA

domenica 06 Ottobre 2019

IL BARI FA POKER CON LA CAVESE

Il Bari cala il poker con la Cavese. Quattro gol, due per tempo. Crepi l'avarizia!
Primo successo stagionale per la squadra biancorossa, secondo consecutivo di Vivarini. 
Apre le marcature Di Cesare con un'inzuccata su un preciso calcio di punizione di Costa, il migliore in assoluto. 
Poco prima della  mezz'ora arriva il raddoppio di Antenucci che firma il suo quinto gol in campionato.
Cavese inesistente, Bari voglioso, caparbio e determinato.
Si esalta Costa in giornata di grazia, segnando il terzo gol con una  corsa di oltre 30 metri iniziata su una rimessa di Marfella.
Euro gol di  Sabbione che con un rinvio da 45 metri pesca il portiere fuori dai pali, uccellandolo.
 «Oggi ci è andato tutto bene - spiega Vivarini a fine gara - ma dobbiamo ancora migliorare tanto, avere coraggio. Serve sicurezza nelle giocate perché potremo essere molto più veloci ed efficaci. Era importante vincere, come a Picerno, per non perdere il passo in classifica. Felice per Costa, ma può migliorare tanto, ha una gamba importante. Il gol di Sabbione? Mi è piaciuto il modo in cui ha aggredito quel pallone, è la via giusta. Bari è una piazza che ha fame di calcio, con la Ternana servirà ancora più convinzione e attenzione».

 

Miriam De Marco

TAGS: sscbari | seriec | legapro | baricavese | controweb | controradiobari

Potrebbe interessarti...

Ultime Notizie