BARI: UN AUTOSILO DI 10 PIANI IN VIA CAPRUZZI

UN PROGETTO DI CIRCA 300 POSTI AUTO TRA BOX E POSTI COPERTI

lunedì 30 Settembre 2019

Il progetto di realizzazione di un autosilo tra via Capruzzi e via Mola a ridosso dei binari ferroviari risale al 2014 anche se da allora non si è visto nessun lavoro. Adesso, però, qualcosa si muove tant’è che la giunta del Comune di Bari, nella seduta del 24 settembre scorso, ha appena rinnovato l’accordo di programma che stava per scadere su proposta di una società.

Il progetto per l’autosilo tra il quartiere Madonnella e il rione San Pasquale, nato per “decongestionare la viabilità esistente riducendo la pressione automobilistica su una delle principali arterie di accesso al centro della città”,si legge nel documento vagliato da Palazzo di Città, prevede un edificio multipiano destinato a parcheggi pertinenziali e box commerciali. Si tratta di dieci piani complessivi di cui due interrati, il piano terra e sette fuori terra. I numeri, modificati nel 2017, indicano 207 box auto e 88 posti auto coperti: in tutto circa 300 parcheggi destinati ai residenti che vivono nel raggio di 500 metri dall’edificio.
 

Nell’accordo di programma firmato nel 2014 e rinnovato sono inseriti ulteriori 860 metri quadri di area parcheggio pubblica e circa 300 metri quadri di uffici da cedere all’amministrazione comunale barese dotati di propri posti auto e da utilizzare, nei progetti originari che dovranno essere tuttavia rivisti, quale sede della circoscrizione attualmente in altri locali, “ con conseguente aumento del patrimonio immobiliare del Comune e riduzione delle spese per affitti”.

Oltre al multipiano con parcheggi privati da vendere o affittare ai residenti del quartiere, la società che realizzerà l’opera si è impegnata nella sistemazione delle aree pedonali su via Capruzzi e via Tunisi con la realizzazione di alberature e arredo urbano con panchine e cestini da sistemare in una nuova piazzetta. Nell’edificio multipiano dovrebbero trovare spazio anche gallerie commerciali (da affittare ad attività commerciali) o spazi ginnici per le attività sportive dotati di ulteriori posti auto destinati ai fruitori dei servizi.
 


 

Fabiola Corallo

TAGS: Via Capruzzi | Bari | Controradio Bari

Potrebbe interessarti...

Ultime Notizie