Ritorna “la residenza degli artisti” in piazza Ferrarese

Bari Spazio Murat riapre il 17 Giugno

martedì 11 Giugno 2019

Tra pochi giorni, ci sarà un aspettato evento, lunedì 17 Giugno ci sarà la riapertura dello Spazio Murat, il centro culturale della città di Bari, situato nella storica piazza Ferrarese.

Conclusi gli interventi di riqualificazione, il sindaco Antonio Decaro, accompagnato dagli assessori ai Lavori pubblici e alla Cultura, Giuseppe Galasso e Silvio Maselli, ha effettuato un sopralluogo.

 I cantieri che hanno interessato questa ristrutturazione sono due : uno relativo ai lavori per il miglioramento sismico della struttura, l'altro relativo all’adeguamento impiantistico dell’immobile. Sono stati finanziati circa 250 mila euro per il primo cantiere mentre per il secondo, 180 mila euro.

In particolare il primo, affidato all’Ati composta da Costruzioni Vulpio ed Euroimpianti Tecnologici srl, ha riguardato il miglioramento delle strutture esistenti dal punto di vista sismico, soprattutto della parte terminale dell’edificio, su cui, in sede di verifica e progetto, erano state rilevate alcune criticità poi risolte con questo intervento. L’attuale immobile è stato messo in sicurezza e separato dagli edifici adiacenti così da diventare strutturalmente indipendente grazie a una struttura metallica  che costituisce il lucernario di separazione tra la sala Murat e il contiguo edificio in muratura. Le 45 travi già presenti sono state controllate e rimontate secondo le ultime norme esistenti. Per quanto riguarda il secondo cantiere, affidato alla Nec srl, si è occupato di migliorare tutta la parte impiantistica della struttura con il rifacimento degli impianti di condizionamento, elettrico e antincendio.

La famosa sala Murat, completamente rinnovata negli impianti e migliorata strutturalmente, potrà essere di nuovo disponibile per eventi pubblici, di spettacolo e artistici, che ogni anno catturano l’attenzione di passanti e turisti nel bellissimo capoluogo pugliese.

 La data fissata per la riapertura è il 17 giugno: The Hub, la società che gestisce questo spazio, riparte con le residenze per artisti che, fino al 27 giugno, realizzeranno le loro creazioni proprio qui, attraverso dei workshop aperti alla cittadinanza.

 Dal 27 le opere realizzate per l’occasione saranno esposte fino alla fine di agosto. Intervistati il sindaco e gli assessori hanno affermato che continueranno sempre a migliorare questo contenitore culturale, inserendo anche i  nuovi infissi che  saranno blindati con vetri antisfondamento, in analogia a quelli utilizzati dalle banche o dai negozi commerciali più grandi, per tutelare al meglio questo Spazio. Hanno concluso l’intervista ringraziando le ditte e gli operai che hanno reso possibile il tutto. Questo nuovo intervento, sarà oggetto di uno studio di fattibilità e di quantificazione, propedeutico all’inserimento del progetto nel prossimo Piano triennale delle Opere pubbliche.

Il centro culturale sarà restituito presto alla città di Bari.

Maria Luisa De Sessa

TAGS: Spazio Murat | centro città | Controradio Bari

Potrebbe interessarti...

Ultime Notizie