Bari 21ᵃ stagione dell’Arena 4 Palme

L’incanto del cinema estivo

lunedì 10 Giugno 2019

Giovedì 13 e venerdì 14 giugno, a Bari, riparte la ventunesima stagione dell’Arena 4 Palme con “La Notte dei Corti” e nei giorni a seguire ci sarà una ricca programmazione filmica.

Ormai è dal 1998 che l’Arena 4 Palme è situata all’interno del multicinema Galleria di Bari e rappresenta il cinema all’aperto per eccellenza, ed è proprio da giovedì 13 giugno sino alle prime settimane di Settembre che si potrà accedere per guardare i film “sotto le stelle”. Nel corso degli anni l’Arena si è dotata di tecnologie sempre più avanzate come il proiettore digitale 2K.

La stagione, come sempre, si aprirà con “La notte dei corti” ovvero un unico spettacolo ad ingresso libero alle ore 21, questa serata è dedicata ai cortometraggi selezionati dalle Fice (Federazione Italiana Cinema d'Essai) con approcci diversificati ai generi e all’arte del narratore. Il primo film è «Bismillah», di Alessandro Grande, vincitore del David di Donatello 2018 ed il secondo è «Frontiera», di Giacomo Sebastiani, vincitore del David di Donatello 2019. Successivamente abbiamo «Im Bären», di Lilian Sassanelli; il corto d'animazione «Mercurio», di Michele Bernardi; «My Tyson» di Claudio Casale; «Per sempre» di Alessio Di Cosimo; «Prenditi cura di me», di Mario Vitale ed infine «Si sospetta il movente passionale con l'aggravante dei futili motivi» di Cosimo Alemà.

Venerdì 14 giugno sino al 28 giugno, invece parte la programmazione filmica con 32 titoli selezionati dal responsabile ed esercente Francesco Santalucia, ai quali seguiranno quelli che verranno comunicati a metà luglio.

 Primo film in programma è il giapponese «Un affare di famiglia» di Kore'eda Hirokazu, Palma d'Oro al Festival di Cannes 2018, i successivi titoli in programma, nella prima settimana, saranno «Euforia» di Valeria Golino (15-16 giugno), «Cold War» di Pawel Pawlikowski (17 giugno), «Troppa grazia» di Gianni Zanasi (18 giugno), «Bohemian Rhapsody» di Bryan Singer (19-20 giugno), «Opera senza autore» di Florian Henckel von Donnersmarck (21 giugno), «Capri Revolution» di Mario Martone (22-23 giugno).

Ogni film avrà una programmazione di uno o due giorni per permettere un ricambio continuo ed un’offerta sempre attiva.

Il biglietto intero costa 5euro (ridotto 4,50) sono possibili anche due formule di abbonamento: 10 film (40 euro), 5 film (22,50 euro).

Per altre informazioni inerenti alla programmazione contattare:

Infotel: 080.521.45.63 ; Info su www.multicinemagalleria.it o sulla pagina Facebook ufficiale Multicinema Galleria

 

Federica Pompamea

TAGS: Galleria | cinema estivo | Controradio Bari

Potrebbe interessarti...

Ultime Notizie