IL BARI SUONA LA NONA

ANCORA UN TRIS VINCENTE

domenica 03 Marzo 2019

IL  BARI SUONA LA NONA

Ancora un tris vincente. Nono successo esterno. Il Bari sale a quota 62 e porta a dodici lunghezze il vantaggio sulla Turris. Sblocca il risultato Floriano, alla mezz’ora, con un tiro chirurgico nell'uno contro uno con Silvestri, dopo un pregevole assist di Hamlili.
Al 34° invece è Neglia che va vicino al gol. Controlla col petto e calcia al volo ma il portiere del Città di Messina devia la conclusione sul palo.
E ancora Landi a salvare il Città di Messina al termine del primo tempo su tiro di Simeri all’incrocio dei pali che il portiere intuisce e para senza indugi. L’emozioni non sono ancora finite al 49° arriva il raddoppio su autorete di Fragapane dopo un contropiede partito da Floriano che passa la palla a Simeri che effettua il cross in porta e che Fragapane tocca malissimo e anzichè difendere, manda la palla in rete.
In meno di dieci minuti invece, è Neglia questa volta ad andare a rete, l'attaccante ruba palla nella propria metà campo, poi fraseggia con Simeri che lo lancia a tu per tu con Landi, trafiggendolo al volo.
Il Città di Messina non può che accettare la supremazia nonchè l’assedio del lesto Bari che questa volta però deve pagare pegno ad un quarto d’ora dal termine, con un rigore su trattenuta di Cacioli su Galesio che lo stesso giocatore trasforma.

 

Miriam De Marco

TAGS: #ilbarisuonalanona | #floriano | #neglia | #simeri | #cornacchini | #sscbari | #controradiobari | #controweb

Potrebbe interessarti...

Ultime Notizie