IL BARI VINCE DUE VOLTE

ORA E’ A +9 SULLA TURRIS

domenica 09 Dicembre 2018

Il Bari vince due volte. Passa a  vele spiegate sul campo del Portici e fa' il vuoto portando a nove lunghezze il vantaggio sulla Turris incappata nella terza sconfitta stagionale a Città di Messina. Un grande Bari che si regala il sesto tris stagionale con Samuele Neglia nelle vesti di mattatore. L’attaccante torinese firma il terzo gol, quinto stagionale,  dopo aver messo lo zampino nei primi due.

Sblocca il risultato Simeri dopo soli due minuti sfruttando alla perfezione un assist dalla bandierina di Neglia e porta a sei gol il suo bottino personale. Il raddoppio arriva poco dopo l’intervallo per merito di Cacioli imbeccato da un perfetto traversone del solito Neglia. La ciliegina sulla torta a metà ripresa con Neglia che si invola davanti al portiere e chiude il match.  Positivo il debutto dei nuovi acquisti Bianchi e Iadaresta entrati nel corso della ripresa. Si torna in campo al San Nicola mercoledì nel turno infrasettimanale con il Troina.

Grande la soddisfazione di Cornacchini per l’undicesimo successo: “Abbiamo avuto la fortuna di aver sbloccato subito il risultato. Nel finale abbiamo concesso un po', per fortuna è andato tutto bene".

Miriam De Marco

TAGS: #novelunghezzedivantaggio | #sestotrisstagionale | #samueleneglia | #simonesimeri | #lucacacioli | #giovannicornacchini | #sscbari | #controradiobari | #controradiosempresulpezzo | #controweb

Potrebbe interessarti...

Ultime Notizie