LA PERONI E IL BARI INSIEME

BRINDISI A PALAZZO DI CITTA’

mercoledì 05 Dicembre 2018

LA PERONI E IL BARI  INSIEME

 

Bari e Birra Peroni insieme. Si rinnova la partnership tra la birra più amata dagli italiani e la squadra biancorossa.  La  presentazione nella Sala Giunta del Comune di Bari. Presenti  Michele Tatone, Direttore Vendite Peroni Sud Italia - Canale Horeca, Matteo Scala - Club Manager biancorosso, l’allenatore Giovanni Cornacchini e  l’attaccante Roberto Floriano, attaccante.

Alla conferenza è intervenuto anche il primo cittadino Antonio Decaro, a sottolineare l’importanza della partnership.  “ Sia la Peroni sia la nostra squadra di calcio, sono due marchi riconosciuti da tutti sul nostro territorio. Durante il periodo in cui ho dovuto decidere le sorti della nuova società, ho potuto capire quanto sia stretto il legame tra la città e la squadra di calcio. Lo stesso può dirsi della Peroni, un’azienda solida che è a Bari da quasi 70 anni. Ormai è un vero e proprio brand cittadino, forse secondo solo alle orecchiette baresi. Per questo siamo a Palazzo di Città: qui abbiamo voluto presentare questo nuovo rapporto tra due simboli fortemente identitari e strettamente legati alla città di Bari". Accordo annuale ufficializzato con un brindisi davanti alle telecamere. Il prodotto  e la Peroni 3,5, una birra a basso grado alcolico.

“In Peroni siamo molto contenti di confermare il nostro sostegno e vicinanza alla squadra del Bari e di condividerne valori e passioni”, ha dichiarato Michele Tatone Direttore Vendite Peroni Sud Italia. Alla conferenza stampa non ha potuto partecipare il presidente SSC Bari Luigi De Laurentiis che però ha voluto ugualmente inviare un suo saluto: "Sono felice di questo accordo, perché ha un forte valore identitario. È il primo che lega la nostra società a una realtà storica per il Bari e i suoi tifosi come Peroni, che in questa stagione sarà al nostro fianco come birra ufficiale".

 

 

 

Miriam De Marco

TAGS: sscbaribirraperoni | partnershipsscbari | micheletatone | canalehoreca | matteoscala | giovannicornacchini | robertofloriano | luigidelaurentiis

Potrebbe interessarti...

Ultime Notizie