DUE AREE PARCHEGGIO NEL MUNICIPIO IV

L’ASSESSORE GALASSO E IL PRESIDENTE ACQUAVIVA A CARBONARA E CEGLIE

lunedì 05 Novembre 2018

L’assessore ai Lavori pubblici Giuseppe Galasso, accompagnato dal presidente del Municipio IV Nicola Acquaviva, ha effettuato un sopralluogo a Carbonara e Ceglie per esaminare l’ampiezza e le caratteristiche di due suoli di proprietà comunale al fine di valutare se utilizzarli, anche temporaneamente, come aree adibite a parcheggio per i residenti. L’iniziativa è nata a dopo una richiesta formale dei residenti, discussa anche dai componenti della commissione Lavori pubblici del Municipio IV.

Il primo spazio si trova alla fine di via Umberto I, in prossimità del cimitero di Ceglie: si tratta di una zona parzialmente asfaltata in grado di ospitare circa 50 automobili sia a beneficio dei residenti sia dei visitatori della necropoli.

Il secondo, invece, è il campo sportivo di Carbonara ormai in stato di abbandono in quanto inutilizzabile secondo la normativa sportiva, a causa dell’assenza di vie di fuga e di posti auto per gli spettatori. L’area potrebbe contenere oltre 200 autovetture e risulterebbe particolarmente utile data la sua posizione centrale.

“Per quanto riguarda la prima area non dovrebbero sorgere particolari ostacoli - ha dichiarato Galasso -, mentre la scelta della seconda sarebbe subordinata all’individuazione di un’area alternativa su cui realizzare il nuovo campo sportivo. Le ipotesi potrebbero essere due: gli ex campi cral della Rai, a Ceglie, o un’area nei pressi di via Manzari, sempre a Ceglie ma molto vicina a Carbonara, nelle vicinanze di un plesso scolastico, i cui studenti potrebbero beneficiarne in futuro. Valuteremo le due opzioni con il Municipio e i residenti e, nelle more, l’idea è quella di utilizzare il campo sportivo, in parte anche come area di parcheggio temporaneo, utilizzando le due strade di accesso, via San Marco e via Gaetano Donizetti, per l’ingresso e l’uscita dei veicoli. Peraltro tutta l’area sarà oggetto di un intervento complessivo di riqualificazione dove prevediamo di realizzare nuova area verde, con campi polifunzionali da basket e da calcetto e attrezzature ludiche per bambini”.

“Da tempo stiamo cercando una soluzione a un problema particolarmente sentito dai residenti delle due aree - ha dichiarato Nicola Acquaviva -. Per questo abbiamo chiesto all’assessore Galasso di verificare le condizioni di questi spazi, che potrebbero decongestionare la zona e rimediare a una questione che per anni è rimasta irrisolta. Quindi, non avendo ottenuto il campo sportivo le autorizzazioni per l’agibilità dal Coni e dalla Figc, stiamo appunto valutando se utilizzare l’area anche come parcheggio temporaneo per le auto”.

TAGS: Galasso | Acquaviva | Municipio IV | Campo Calcio | Carbonara

Potrebbe interessarti...

Ultime Notizie