Nuova vita per gli immobili di San Pio e Mungivacca

La ripartizione Patrimonio pubblica l’avviso per la concessione degli edifici da destinare a opere culturali, sociali e sportive

martedì 02 Ottobre 2018

Nuova vita per due immobili situati ai limitrofi della città. Il Comune di Bari, in qualità di proprietario, concede in uso un edificio sito nel quartier San Pio e uno sito a Munigivacca, da destinare a contenitori culturali, sportivi e sociali. Per permettere la concessione la ripartizione Patrimonio ha pubblicato un avviso (visionabile qui) per la locazione dell’immobile di San Pio, denominato ex Cnipa (1° lotto) e dell’immobile di Mungivacca, conosciuto invece come “ex impianti sportivi Debar” (2° lotto). La concessione avrà la durata di sei anni. Il canone annuale posto a base di gara è così fissato:

·        lotto 1: euro 6.565,02 iva esclusa

·        lotto 2: euro 60.963,00 iva esclusa.

Possono partecipare alla gara imprenditori individuali e soggetti commerciali in possesso dei requisiti richiesti. La gara sarà aggiudicata con il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa ai sensi dell’art. 95 del d. lgs. n.50/2016, secondo gli elementi, i parametri ed i punteggi elencati nel bando. Il plico, contenente quanto richiesto per la partecipazione alla gara, dovrà pervenire in busta chiusa sigillata all'ufficio protocollo del Comune di Bari - ripartizione Patrimonio - viale Archimede 41 -70122 Bari, entro e non oltre le ore 12 del 5 novembre 2018. L’avviso, il capitolato d’oneri e i relativi allegati possono essere visionati, richiesti e ritirati presso l’Ufficio relazioni con il pubblico, via Roberto da Bari 3. Il sopralluogo (obbligatorio) del locale dovrà essere concordato con la ripartizione Patrimonio previo appuntamento a mezzo mail all’indirizzo di posta elettronica:rip.patrimonio@comune.bari.it.

 

Redazione Controradio

TAGS: san pio | mungivacca | immobili | concessione | comune di bari | ripartizione patrimonio | avviso pubblico | controradio | controweb | sempre sul pezzo

Potrebbe interessarti...

Ultime Notizie