Città Metropolitana, videosorveglianza in piazza Umberto

16 le telecamere installate che permettono il monitoraggio del territorio

giovedì 13 Settembre 2018

Nella giornata di ieri, presso la sala operativa della Polizia Locale, in via Aquilino a Japigia, l’assessore ai Lavori pubblici Giuseppe Galasso e il comandante della Polizia locale Michele Palumbo hanno illustrato il sistema di videosorveglianza di piazza Umberto. Sono complessivamente 16 le telecamere installate a presidio della piazza che, in rete con il circuito della sala operativa, permettono il monitoraggio costante del territorio. Negli ultimi mesi, inoltre, i tecnici hanno perfezionato le apparecchiature, installando una qualità elevata (4k) per la registrazione così da poter monitorare perfettamente la zona in questione. “Da qualche giorno abbiamo completato il sistema di videosorveglianza su piazza Umberto - ha dichiarato Giuseppe Galasso - adesso ci sono 16 occhi elettronici, monitorati a loro volta da decine di occhi umani che si occupano della sicurezza nella nostra città. Le telecamere non risolveranno tutti i problemi di piazza Umberto ma, come abbiamo dimostrato in altre zone della città, rappresentano un deterrente per chi è intenzionato a compiere un reato e un valido sostegno per chi si occupa di ordine pubblico, decoro e sicurezza urbana, o per la risoluzione di indagini giudiziarie”. Il comandante Michele Palumbo ha poi aggiunto: “Si tratta di uno strumento di lavoro indispensabile, viste le criticità che tutte le grandi città vivono oggigiorno: per questo è sempre più importante puntare e investire sul supporto offerto dall’utilizzo di nuove tecnologie, come appunto la videosorveglianza”.

Riccardo Rochira

TAGS: videosorveglianza | piazzaumberto | telecamere | monitoraggio | controradiobari | controweb | sempresulpezzo

Potrebbe interessarti...

Ultime Notizie