Palagiustizia via Nazariantz, sgombero della struttura

Si procede allo svuotamento dell’edificio. Installato un radar per monitorare la stabilità

venerdì 03 Agosto 2018

A seguito dei noti problemi del Palazzo di Giustizia di via Nazariantz e della successiva decisione di due trasferimenti temporanei, si procede adesso allo sgombero dell’intera struttura. Per consentire ciò i vigili del fuoco di Bari e Roma hanno installato un radar nel cortile dell’edificio di via Nazariantz. La strumentazione, dotata di un di tecnologia radar interferometrica ad alta precisione, servirà per rilevare eventuali spostamenti della struttura muraria durante le fasi dell'alleggerimento dei piani, con lo spostamento di armadi, fascicoli, e di tutto l’arredamento. È inoltre previsto il puntellamento della facciata e di alcuni vani. Lo sgombero, come deciso dalla commissione, dovrà essere effettuato entro e non inoltre il 31 agosto.

 

Redazione Controradio

TAGS: Palagiustizia | via Nazariantz | sgombero | radar | stabilità | controradio | controweb | sempre sul pezzo

Potrebbe interessarti...

Ultime Notizie