Via Sparano, completata nuova area verde

Effettuato il sopralluogo del sindaco Decaro e dell’assessore Galasso per verificare i lavori previsti all’incrocio con via Principe Amedeo

venerdì 03 Agosto 2018

Il mese di agosto parte bene, almeno per la strada più importante della città. Completata in via Sparano da Bari, all’incrocio con via Principe Amedeo, la prima delle aree verdi previste nel piano di riqualificazione. Lo confermano il sindaco Antonio Decaro e l’assessore ai Lavori Pubblici Giuseppe Galasso, che nella giornata di ieri hanno effettuato un sopralluogo sul cantiere, proprio per verificare l’andamento dei lavori. “È terminata la prima delle aree verdi previste - ha infatti dichiarato il sindaco di Bari -. Alberi, piante, cestini portarifiuti, fioriere e otto panchine per ogni intersezione, tutte dotate di spalliere. Un impegno mantenuto che risponde alle richieste avanzate dai comitati e da singoli cittadini, quando abbiamo discusso del progetto di restyling”. Ma non finisce qui, i lavori continueranno creando degli analoghi spazi verdi per tutte le intersezioni di via Sparano. Nel mese di agosto infatti, sfruttando il periodo di riduzione del traffico, sarà completata la pavimentazione in corrispondenza dell’incrocio con via Crisanzio, e proseguiranno le lavorazioni su tutte le altre intersezioni stradali degli incroci precedentemente pavimentati. Complessivamente saranno messi a dimora 38 alberi e migliaia di piante, appartenenti a 22 specie botaniche diverse. Elemento caratterizzante dell’intervento sarà quello di differenziare ogni incrocio con una tipologia diversa di albero, in modo da identificare nel tempo l’intersezione della strada, come capita già oggi con i diversi isolati e gli edifici simbolici. I lavori stanno procedendo secondo il cronoprogramma, quindi entro l’autunno avremo una via Sparano completamente nuova.

Redazione Controradio

TAGS: via sparano | area verde | sopralluogo | incroci | antonio decaro | giuseppe galasso | agosto | controradio | controweb | sempre sul pezzo

Potrebbe interessarti...

Ultime Notizie