C’E’ CALABRO PER LA PANCHINA

LAURIOLA DIRETTORE SPORTIVO

venerdì 03 Agosto 2018

C’E’ CALABRO PER LA PANCHINA

     Non sarà Edy Reja a guidare il Bari della rinascita. La scelta del presidente De Laurentiis e del diesse napoletano Giuntoli,  potrebbe cadere sull’allenatore leccese Antonio Nicola Calabro e sul direttore sportivo foggiano Matteo Lauriola nella scorsa stagione a Carpi. Un tandem pugliese che ha mosso i primi passi proprio nei campionati dilettanti. Calabro è stato l’artefice dell’ascesa del Francavilla Fontana dall’Eccellenza pugliese alla Lega Pro con due promozioni consecutive e la qualificazione ai playoff di B. In precedenza aveva vinto il campionato di Eccellenza col Gallipoli. L’anno scorso il debutto in B col Carpi, ma sarebbe pronto a sposare il progetto Aureliobari. In alternativa c’è sempre Fabio Viviani, vice di Reja per quattro anni nel Napoli. Un profilo che piace anche per la sua attenzione verso i giovani Matteo Lauriola, ha lavorato col diesse napoletano Giuntoli nel Carpi e poi nel Napoli come capo scouting. In precedenza c’era stata la significativa esperienza nel Manfredonia, Torino e Lecce.  Filippo Galli, ex Milan, dovrebbe, invece, essere il responsabile del settore giovanile.

 

Miriam De Marco

TAGS: #aureliodelaurentiis | #antonionicolacalabro | #matteolauriola | #edyreja | #fabioviviani | #filippogalli | #controradiobari | #controradiosempresulpezzo | #controweb

Potrebbe interessarti...

Ultime Notizie