Bari corsa contro il tempo

Decaro l’ultima speranza

venerdì 13 Luglio 2018

Bari ore drammatiche: la Covisoc boccia l’iscrizione del club biancorosso al prossimo campionato di serie B. Non ammessi anche Avellino e Cesena. Ma la posizione è sanabile. Ricorso entro lunedì prossimo, venerdì 20 la decisione della Figc. Servono subito 3 milioni per superare la crisi. Il sindaco Decaro ha preso in mano la situazione lanciando un appello alle forze economiche della città. Ci sarebbe un imprenditore, rimasto top secret, in grado di completare la ricapitalizzazione. C'è tempo sino a lunedì per evitare il fallimento. Intanto oggi pomeriggio la squadra agli ordini del nuovo allenatore Zironelli, parte per il ritiro di Baselga di Pinè nel Trentino. Domani primo allenamento a Pergine Valsugana.

Miriam De Marco

TAGS: CALCIO BARI | COVISOC. FIGC | ANTONIO DECARO | CONTRORADIO | CONTROWEB | SEMPRE SUL PEZZO

Potrebbe interessarti...

Ultime Notizie