Bari e provincie, ballottaggi per la poltrona di sindaco

11 comuni della provincia di Bari alle urne per eleggere i nuovi primi cittadini: centrosinistra e liste civiche in testa

lunedì 25 Giugno 2018

Conclusi questa notte, negli 11 comuni della provincia di Bari, gli scrutini tenutisi per eleggere i rispettivi nuovi sindaci. Ad Acquaviva riconfermato il sindaco Davide Carlucci, centrosinistra, con il 54% dei consensi contro Francesco Pistilli (centro e civiche). Ad Altamura eletta invece Rosa Melodia, sempre centrosinistra, con il 54,70% di consensi contro Giovanni Saponaro (liste civiche centro). A Conversano vince invece le elezioni il candidato di Liberi e Uguali liste civiche Pasquale Loiacono, sconfiggendo il centrosinistra di Pasquale Gentile. Altri candidati di liste civiche vengono eletti a Casamassima, Mola di Bari e a Noci: i nuovi sindaci sono rispettivamente Giuseppe Nitti, Giuseppe Colonna, e Domenico Nisi. A San Nicandro Garganico vince la poltrona Costantino Ciavarella di centrodestra. Nella BAT a Bisceglie; in provincia di Brindisi a Francavilla Fontana, e ad Oria, vincono ancora i candidati alle liste civiche con i neosindaci Angelantonio Angarano, Antonello Denuzzo e Maria Carone. In ultimo a Brindisi vince il voto il candidato del Pd-Liberi e Uguali Riccardo Rossi, prevalendo il rivale di Forza Italia Roberto Cavalera.

Micaela Cavestro

TAGS: bari | province | comuni | scrutini | elezioni | sindaco | primo cittadino | controradio | controweb | sempre sul pezzo

Potrebbe interessarti...

Ultime Notizie