REGISTI FUORI DAGLI SCHE[R]MI IX APPUNTAMENTO

MARTEDì 12 GIUGNO AL CINEPORTO DI BARI LA PROIEZIONE DEL FILM “A QUIET PASSION” DI TERENCE DAVIES. AI MICROFONI DI CONTRORADIO IL DIRETTORE ARTISTICO LUIGI ABIUSI. ASCOLTA L’INTERVISTA

lunedì 11 Giugno 2018

Chi era Emily Dickinson? Che tipo di persona si nascondeva dietro la poetessa che ha trascorso la maggior parte della sua vita nella tenuta dei genitori a scrivere testi? Il regista Terence Davies presenta, presso il Cineporto di Bari, il film “A Quiet Passion”, pellicola trattante il vissuto della poetessa americana Emily Elizabeth Dickinson, uno tra i migliori lirici del XIX secolo e uno dei maggiori esponenti della letteratura angloamericana. Nel film Terence illustra bene, fin dalle prime scene,  come il calvinismo congregazionalista che imperava nel Massachusetts del diciannovesimo secolo viene messo in discussione da una giovane studentessa che non vuole venire a patti con la sottomissione di un' imperiosa religiosità, e che sceglie dunque al suo posto la propria intelligenza e sensibilità. La pellicola verrà trasmessa domani martedì 12 giugno alle ore 20.30, nell’ambito della rassegna cinematografica Registi Fuori dagli Sche[r]mi, alla presenza del regista e degli organizzatori della kermesse. Ce ne parla come di consueto Luigi Abiusi, direttore artistico della rassegna. Ascoltiamo le sue parole (Intervista in allegati).

 

Redazione Controradio

TAGS: registi fuori dagli schermi | luigi abiusi | a quiet passion | emily dickinson | terenca davinson | cineporto bari | cinema | controradio | controweb | sempre sul pezzo

Potrebbe interessarti...

Ultime Notizie