Il parco Gargasole continua a crescere: l’area sarà estesa di circa 4mila mq

Il Comune sollecita le associazioni per l’attivazione di iniziative ricreative

mercoledì 30 Maggio 2018

Attenzione al verde e cura dello spazio pubblico, rispetto dell’ambiente e dei beni comuni sono le principali motivazioni che hanno spinto la Giunta comunale ad approvare la proposta (dell’assessora all’Urbanistica ed Edilizia privata Carla Tedesco) di ampliamento e la prosecuzione di pratiche innovative di cura e di gestione nel parco Gargasole, nella ex Caserma Rossani. Quando il Parco sarà ampliato di circa 4000mq ad est, si selezioneranno, attraverso una procedura pubblica, le migliori proposte per l’attivazione di iniziative ricreative, culturali, sportive, didattiche e sociali, senza alcun scopo di lucro,   avanzate dalle associazione del territorio barese. “Il percorso di rigenerazione dell’area del parco Gargasole - commenta l’assessora Carla Tedesco - rappresenta un’esperienza positiva di partecipazione dei cittadini e del tessuto associativo alla trasformazione dello spazio pubblico. Oggi il parco è uno spazio attrattivo e la compresenza di diversi comitati, associazioni e segmenti vari di popolazione, sta producendo un effetto visibile di riqualificazione in tempi rapidi attraverso operazioni sostenibili, grazie all’impiego di materiali a basso costo. Con i patti di collaborazione, inoltre, contiamo di promuovere ulteriormente la trasformazione di quest’area in cui sono i cittadini a giocare un ruolo da protagonisti, con i lori bisogni e le loro progettualità”.

 

Martina Albergo

TAGS: parco gargasole | ampliamento | riqualificazione | ex Caserma Rossani | carla tedesco | bari | controweb | controradio | sempresulpezzo

Potrebbe interessarti...

Ultime Notizie