Bari- Matera 5G: nasce una nuova rete grazie a Tim, Fastweb e Huawei

Arrivano i primi scenari d’uso di realtà virtuale e realtà aumentata nell’ambito della sperimentazione della tecnologia 5G

lunedì 28 Maggio 2018

Tim, Fastweb e Huawei hanno presentato, nel corso di una conferenza stampa, il nuovo scenario di realtà virtuale promosso dal ministero dello Sviluppo Economico: la rete 5G. Sono state, inoltre, mostrate le sue  potenzialità in termini di capacità di trasmissione, di significativa diminuzione della latenza e di direzionalità del segnale sui terminali in movimento.  A Matera è stato reso noto il primo approccio d’uso reale end to end, sviluppato dal Consorzio Bari-Matera 5G (a supporto del turismo digitale relativo alla valorizzazione del patrimonio culturale e artistico della Capitale europea della cultura 2019). A Bari, invece, è stata presentata da Michele Gramegna la soluzione di realtà aumentata per la manutenzione dei motori delle navi. “La nuova rete 5G di Bari e Matera è una delle prime installazioni in Europa e nel mondo e permette di offrire prestazioni innovative e di eccellenza che abilitano nuovi scenari applicativi”, spiega Saverio Orlando, responsabile Technology di Tim. “Siamo a un punto di svolta importante della roadmap per l’Italia verso il 5G”, aggiunge Andrea Lasagna, technology officer di Fastweb, “con l’avvio di questa nuova fase del Progetto presentiamo oggi le prime esperienze d’uso e con esse gettiamo le basi per lo sviluppo di scenari del tutto inediti che trasformeranno profondamente l’industria, il turismo e tutti i settori in cui le soluzioni 5G troveranno applicazione”.

 

Antonia Colella

TAGS: rete 5G | Bari-Matera | Tim | Fastweb | Huawei | controradio | controweb | sempresulpezzo

Potrebbe interessarti...

Ultime Notizie