REGISTI FUORI DAGLI SCHE[R]MI VIII APPUNTAMENTO

VENERDì 25 MAGGIO AL CINEPORTO DI BARI LA PROIEZIONE DEL FILM “One of These Days” DI Nadim Tabet. AI MICROFONI DI CONTRORADIO IL DIRETTORE ARTISTICO LUIGI ABIUSI. ASCOLTA L’INTERVISTA

mercoledì 23 Maggio 2018

Un racconto di 24 ore su un gruppo di giovani a Beirut. Sono intelligenti, belli e affamati di vita. Ma Beirut sta vivendo un altro attacco terroristico. Resta la musica, la giovinezza e i loro sogni. Appuntamento al Cineporto di Bari venerdì 25 maggio con la proiezione del film “One of These Days” del regista libanese Nadim Tabet. "One of These Days" è un film corale che si apre con un attacco forte sulla realtà problematica del Libano, paese al confine con Siria e Israele, attraverso le breaking news di un attentato. Su questo si innesta la crisi di Yasmina, una bella e intensa Yumna Marwan dal look grunge e il viso emaciato di un'ex tossica. Il regista, giovanissimo alla sua opera prima, tratteggia un ritratto tra luci e ombre di una generazione che non ha consapevolezza della sua storia più recente. Ci parla meglio della pellicola il direttore artistico della rassegna cinematografica, Luigi Abiusi. Ascoltiamo le sue parole (intervista inn sezione allegati).

Redazione Controradio

TAGS: one of these days | nadim tabet | registi fuori dagli schermi | luigi abiusi | controradio | controweb | sempre sul pezzo

Potrebbe interessarti...

Ultime Notizie