“Le mamme del mondo”: arriva la seconda edizione della manifestazione sull’integrazione culturale

Al centro della scena mamme e figli per testimoniare un modello auspicabile di interazione fra culture differenti

giovedì 17 Maggio 2018

Oggi, giovedì 17 maggio, dalle ore 16.30, nel Salone degli Affreschi dell’Università degli Studi “Aldo Moro” di Bari, torna la seconda edizione di “Le mamme del mondo”, l’evento organizzato dall’associazione europea TraciaLand Italia con il partenariato del Municipio I, il patrocinio dell’assessorato alle Culture e dell’Università e la collaborazione di Malta di Geris - Ate e design. Le Mamme del mondo si preparano a questo evento per far conoscere le diverse usanze delle comunità straniere presenti nella città di Bari che aderiscono all’iniziativa, portando al centro della scena mamme e figli per testimoniare un modello auspicabile di interazione fra culture differenti. L’evento si aprirà con una danza etnica indiana e proseguirà con la sfilata di abiti tradizionali e le narrazioni poetiche di Anca Bruma, Letizia Cobaltini e gli studenti della scuola media Amedeo D’Aosta. Micaela Paparella ha commentato: “In tutti i quartieri di Bari l’integrazione e le relazioni sociali vengono portate avanti soprattutto dalle donne e, in particolare, dalle mamme che occupandosi dei propri figli hanno l’occasione di entrare in contatto con diverse realtà. Questa è una occasione importante per rinsaldare i legami di comunità e costruire un futuro pienamente multiculturale”.

Antonia Colella

TAGS: le mamme del mondo | università degli studi di bari | integrazione culturale | bari | controradio | controweb | sempresulpezzo

Potrebbe interessarti...

Ultime Notizie