“Vivicittà”, a Bari la storica manifestazione podistica

Domenica 15 aprile la 32°edizione della gara dedicata alla solidarietà, allo sport e all’ambiente

venerdì 13 Aprile 2018

Scarpe da ginnastica, tuta, e tanta voglia di correre. Torna nella città di Bari la storica manifestazione podistica “Vivicittà”, che arriva quest’anno alla sua 32°edizione. La gara - organizzata dalla UISP  Bari e dall’Asd Road Runner Bari e dedicata alla solidarietà, allo sport e all’ambiente - si terrà su due percorsi: il primo da 12 chilometri destinato alla corsa competitiva; il secondo invece dai 4 e ai 12 chilometri ed destinato a una passeggiata ludico-motoria . A queste si aggiunge la novità della passeggiata riservata agli amici a quattro zampe su un percorso sempre di 4 chilometri. L’edizione 2018 di “Vivicittà” sarà dedicata al comandante Nicola Marzulli. “Così come recita lo slogan la vittoria sarà dedicata a chi sarà presente: vince chi c’è. Vinceranno le famiglie, i bambini, il divertimento e la voglia di stare insieme.  - ha affermato l’avvocato Veronica D’Auria. “Vivicittà è la corsa dei baresi per eccellenza, è forse l’unica gara che attraversa diversi quartieri della città. Per questo sono sempre onorato di presentarla ogni anno insieme agli organizzatori [...]” - ha invece dichiarato Pietro Petruzzelli. Le tre modalità di gara prevedono la stessa partenza da viale Einaudi, alle ore 10.30, ma percorsi diversi. Sarà presente l’Open Village, allestito a parco 2 Giugno e attivo a partire da sabato 14 aprile con una serie di iniziative. Ulteriori informazioni disponibili sul sito web  www.vivicitta.eu.

Redazione Controradio

TAGS: vivicittà | bari | corsa | competizione | 32 edizione | Veronica D’Auria | Pietro Petruzzelli

Potrebbe interessarti...

Ultime Notizie