Brusco calo delle temperature, comune di Bari in allerta

Amministrazione comunale pronta a fronteggiare il freddo assicurando interventi per le persone bisognose

martedì 27 Febbraio 2018

In  vista di un ulteriore abbassamento delle temperature nelle prossime ore, l’amministrazione comunale in collaborazione con AMIU, ha programmato un servizio di spargimento sale che interesserà tutti i ponti e sottopassi del territorio comunale. Allo scopo di scongiurare ogni possibile pericolo, l’uscita dei mezzi spargisale di AMIU sarà concordato nel corso della giornata in relazione all’andamento del meteo. Inoltre in vista del freddo è stata prevista un’azione preventiva e aggiuntiva per fronteggiare con efficienza le operazioni di accoglienza e soccorso ai più bisognosi (a cura della rete coordinata dal Comune di Bari e composta dalle realtà associative del privato-sociale, del volontariato laico e cattolico e dalla Caritas diocesana): allestiti 35 posti in più per l’accoglienza notturna, 20 a Villa Marzano e 15 presso il padiglione del Comune nella Fiera del Levante (questi ultimi saranno attivati una volta esauriti i posti letto nella prima struttura). Alla rete comunale di accoglienza si aggiunge quella della Caritas diocesana che terrà aperto il centro “Don Vito Diana”, in via Curzio dei Mille 74, offrendo la disponibilità massima di 33 posti letto, in collaborazione con Equanima per la distribuzione di abiti e coperte. Si ricorda che l’accesso alle strutture può avvenire tramite istanza da effettuare presso i segretariati sociali dei Municipi e/o intervento del P.I.S. - Pronto Intervento Sociale in rete con istituzioni e forze dell’ordine. Per contattare il PIS occorre chiamare al numero verde gratuito 800 093 470, attivo 24 ore su 24. È stata anche prevista una navetta speciale dell’Amtab e un presidio in partenza del Pis per il trasporto delle persone senza dimora. Oltre al servizio su strada garantito h24 dal P.I.S. del Comune di Bari, saranno attivi quelli offerti dall’Unità di strada della Croce Rossa Italiana per la distribuzione di coperte e bevande calde (il lunedì, martedì, mercoledì e venerdì dalle ore 21.30 alle 23.30), dall’unità di strada della onlus “Nikolaos prof. Nicola Damiani” con “Medici con il Camper” presso la parrocchia Sant’Antonio (il lunedì, martedì e mercoledì dalle ore 19 alle 21.30) e da quella comunale “Care for people”, gestita della cooperativa Caps, impegnata tutte le notti nel monitoraggio itinerante del territorio cittadino e dei principali luoghi di aggregazione in rete con il P.I.S..

Antonia Colella

TAGS: calo temperature | allerta | nuovi interventi | Bari | controradio | controweb | sempresulpezzo

Potrebbe interessarti...

Ultime Notizie