Firma del Protocollo d’intesa fra Città metropolitana e Consorzio ASI

Presentazione dei risultati di un’indagine fra le imprese dell’area industriale promossa dalla Bosch

martedì 20 Febbraio 2018

Oggi nella sala Consiliare si è tenuta la firma del Protocollo d’intesa fra la Città metropolitana di Bari e il Consorzio ASI che prevede un piano di investimenti strategici per il rilancio economico delle imprese del territorio, finanziato nell’ambito del Patto per lo sviluppo della Città metropolitana di Bari. Il Protocollo d’intesa recepisce gli esiti dei tavoli di lavoro promossi dalla Bosch in collaborazione con istituzioni ed enti competenti, fra diverse aziende medio/grandi operanti nell’area industriale di Bari-Modugno, con l’obiettivo di individuare una serie di priorità per rendere l’area stessa maggiormente attrattiva a nuovi investimenti oltre che più vivibile e funzionale per chi già vi opera. I risultati dei tavoli di lavoro e di un’indagine conoscitiva promossa fra aziende e dipendenti, incentrata su diverse tematiche quali sicurezza, mobilità, ambiente, risorse umane, energia e connettività, sono stati illustrati nel corso dell’incontro. Sono intervenuti Michele Abbaticchio, vice sindaco metropolitano, Paolo Bevilacqua, componente del consiglio di amministrazione dell’ASI e Uwe Berthold Mang, Amministratore delegato Bosch Tecnologie Diesel S.p.a. .

Redazione Controradio

TAGS: protocollo dintesa | città metropolitana | consorzio ASI | controradio | controweb | sempre sul pezzo

Potrebbe interessarti...

Ultime Notizie