Aggiudicato in via provvisoria il bando per le attività di assistenza civica presso le scuole

Un presidio all’ingresso e all’uscita da scuola per il monitoraggio del traffico e la sicurezza degli studenti

giovedì 15 Febbraio 2018

La ripartizione Politiche educative e giovanili ha reso noto che è stato aggiudicato in via provvisoria l’avviso per la realizzazione attività di assistenza civica da svolgere per otto mesi in favore degli alunni frequentanti le scuole cittadine rientranti in aree ritenute a rischio. L’assistenza civica, con un presidio all’ingresso e all’uscita da scuola per il monitoraggio del traffico e la sicurezza degli studenti, non prevede interventi impositivi e repressivi ma viene intesa come azione di supporto utile anche a garantire la prevenzione di ogni forma di coinvolgimento degli alunni in fatti di rilevanza penale e/o in atti di vandalismo e bullismo, nonché a prevenire attività di spaccio di sostanze stupefacenti ed eventuali reati di pedofilia.

Redazione Controradio

TAGS: Bari | assistenza civica | scuola | sicurezza | studenti | bullismo | stupefacenti | pedofilia

Potrebbe interessarti...

Ultime Notizie