Luigi Di Maio a Bari acclamato dal M5S

Nella sua prima giornata in Puglia, il candidato premier illustra i 20 punti del suo programma elettorale: “Non lasceremo il Paese nel caos”

venerdì 09 Febbraio 2018

Acclamazioni e stretti abbracci ha ricevuto Luigi Di Maio, candidato premier del M5S alle elezioni del 4 marzo, dai suoi colleghi e sostenitori baresi nella prima giornata di visita in Puglia. Il candidato premier ha discusso del suo programma elettorale illustrando i 20 punti di maggiore importanza. "Se saremo la prima forza politica nel Paese - ha affermato - non lasceremo il Paese nel caos. I prossimi 25 giorni di campagna valgono 10 anni per l'Italia. Non abbiamo nessuna intenzione di metterci nell'angolo. Gli elettori conosceranno i candidati ministri prima del giorno delle elezioni perché ci presentiamo a carte scoperte". Di Maio ha inoltre spiegato come tra i candidati del M5S vi sono ricercatori, imprenditori e giornalisti e tante persone che si aggiudicheranno alla squadra dei Parlamentari uscenti, così da triplicare la squadra di deputati e senatori di Roma. Non sono mancati neanche giudizi sugli altri partiti, accusati di  aver paura della competizione e di copiare per questo il programma elettorale proposto dal Movimento. Luigi Di Maio si trova attualmente a Brindisi, per discutere ancora della sua campagna politica. Successivamente, sempre nella giornata di oggi, farà tappa a Lecce e a Taranto.

Redazione Controradio

TAGS: Di Maio | M5S | programma elettorale | controradio | controweb | sempresulpezzo

Potrebbe interessarti...

Ultime Notizie