Bari, Milano e Prato sono “Città per la circolarità”: attueranno comuni strategie per lo sviluppo sostenibile

I tre comuni si sono impegnati nell’ottica di un’economia circolare con un protocollo d’intesa firmato presso il Ministero dell’Ambiente

martedì 23 Gennaio 2018

É stato siglato ieri a Roma il protocollo d’intesa “Città per la Circolarità”, l’impegno ad operare congiuntamente assunto dai comuni di Bari, Prato e Milano, sul tema dello sviluppo sostenibile. Il Sindaco Decaro ha rappresentato il comune del capoluogo pugliese, ritrovandosi al tavolo con il sindaco di Prato, Matteo Biffoni, e l’assessore alla Mobilità e all’Ambiente del comune di Milano, Marco Granelli, in rappresentanza del sindaco Sala, alla presenza del  Ministro dell’Ambiente Gian Luca Galletti, con l’intenzione di produrre, sperimentare, testare e promuovere iniziative congiunte “dimostrative” e dal carattere innovativo su temi ad alto impatto ambientale, capaci di offrire modelli replicabili poi in altri comuni. La volontà è quella di trasformare le pianificazione di buone pratiche da condividere in progetti innovativi da avviare sul territorio, che potranno diventare realtà con la collaborazione di istituzioni, centri di ricerca, università, imprese e, ovviamente, dei cittadini.

 

Paola Pagone

TAGS: città per la circolarità | bari | milano | prato | economia

Potrebbe interessarti...

Ultime Notizie