Giunta Comunale, approvato piano delle opere pubbliche

Stipulato il progetto per l’anno 2018/2020. Tema centrale: spazio pubblico

venerdì 19 Gennaio 2018

Approvato dalla Giunta Comunale lo schema del Piano triennale delle opere pubbliche 2018/2020, che sarà sottoposto alla discussione in Consiglio. Il Piano, che ammonta a circa 1 miliardo e 260 milioni di euro (160 milioni nel 2018, 494 milioni nel 2019 e 597 milioni di euro nel 2020), è legato allo spazio pubblico e alla qualità della vita in tutti i quartieri, e ha come obiettivo principale quello di migliorare lo stato dei luoghi e la fruibilità degli stessi. Le principali opere e lavori previsti per il 2018 riguardo giardini e verde pubblico, illuminazione e videosorveglianza, riqualificazioni delle periferie, e 30 progettazioni da assegnare ai vincitori dei rispettivi bandi. Nel particolare sono previsti ben 11 interventi su parchi, giardini, e infrastrutture per lo sport all’aperto, 13 playground e l’acquisto di 10.000 nuovi alberi. Insieme a questo, anche l’acquisto di 100 nuove telecamere e 10 nuovi impianti di illuminazione pubblica e videosorveglianza, da inserire in quartieri fortemente frequentati (piazza Risorgimento nel quartiere Libertà, parco 2 Giugno a Carrassi, pineta San Francesco nel quartiere San Girolamo e parco Giovanni Paolo II al San Paolo). Infine, verrà avviata una delle grandi opere che la città attendeva da anni, nonché uno degli obiettivi dell’annualità 2017 del Piano triennale: verrà posata la prima pietra al mercato di via Pitagora per mettere nero su bianco il progetto definitivo del grande parco della rinascita, situato nell’area bonificata della Fibronit. Tutti gli interventi sono stati condivisi con i Municipi nell’ambito dei lavori per la redazione del Patto dei Municipi che, per la prima volta, ha impegnato in una pianificazione realmente condivisa con i nuovi enti decentrati.

Redazione Controradio

TAGS: Giunta Comunale,piano opere pubbliche,2018/2020,controradio

Potrebbe interessarti...

Ultime Notizie