Consiglio Comunale, Michelangelo Cavone è il nuovo presidente

Non si passa al secondo round, proclamato in un colpo solo il successore di Di Rella

venerdì 12 Gennaio 2018

Non ci sono voluti né rinvii né ballottaggi. Il nuovo presidente del Consiglio Comunale è senza altro indugio Michelangelo Cavone, esponente del Pd. “Vorrei ringraziare tutti i consiglieri comunali che mi hanno dato fiducia. L'Aula ha voluto dare una prova di buona politica [...]. È un incarico prestigioso che mi onora e gratifica, ma allo stesso tempo gravoso che assumo con umiltà [...]”- queste le parole del nuovo numero 1 dell’Aula “Dalfino”. Nonostante si è raggiunta la maggioranza in un colpo solo, in convocazione non sono mancati i dissensi e i battibecchi tra centrodestra, centrosinistra, M5S e anche fra gli stessi esponenti degli schiarimenti politici. Molti sono stati infatti i coloro che non hanno dato il supporto, in alcuni casi non partecipando al voto uscendo dall'aula o non ritirando la scheda. Due sì sono andati a Francesca Contursi, sempre esponente Pd. Tra i sì determinanti per Cavone invece anche quello di Livio Sisto (Ap), che prendendo la parola in Aula ha annunciato la sua preferenza appunto per quest’ultimo esponente Pd.

Micaela Cavestro

TAGS: Consiglio Comunale | Michelangelo Cavone | Pd | presidente | Aula Daldino | controradio | controweb | sempre sul pezzo

Potrebbe interessarti...

Ultime Notizie