Da gennaio attiva la manutenzione delle aree ex IACP di viale Japigia

Galasso: “Rispondere a pieno titolo alle richieste di interventi: breve anche la gara per la realizzazione del mercato di via Pitagora”

giovedì 11 Gennaio 2018

Dal 1° gennaio le attività di manutenzione delle aree esterne (viabilità, giardini e marciapiedi) su cui sorgono le palazzine ex IACP di viale Japigia (Gruppi 1, 3, 5 e 7) sono rientrate nei contratti di servizio di Amiu e Multiservizi, rinnovati con decorrenza dall’inizio del nuovo anno. Il formale trasferimento di proprietà da ARCA Puglia in favore del Comune di Bari, che sostituirà il comodato d’uso che attualmente legittima gli interventi comunali, sarà invece perfezionato a breve, previa approvazione in Consiglio comunale di una delibera ritenuta indispensabile a seguito dell’istruttoria effettuata dagli uffici della ripartizione Patrimonio. Trattandosi di un’area estesa per oltre 2 ettari, per di più estremamente frammezzata, i lavori dureranno circa una decina di giorni, e saranno comunque condizionati dall’andamento meteorologico. “Parliamo di un subentro nelle attività di manutenzione, e a breve anche nella proprietà, atteso dagli anni Cinquanta dai residenti della zona - commenta l’assessore ai Lavori pubblici Giuseppe Galasso - che, a seguito di un lungo iter amministrativo da perfezionarsi proprio con l’imminente passaggio di proprietà, sarà garantito da interventi programmati e puntuali che interesseranno verde, marciapiedi e strade. In questo modo finalmente l’amministrazione comunale potrà rispondere a pieno titolo alle richieste di interventi e lavorare per individuare le migliori soluzioni alle criticità ripetutamente segnalate dai residenti, a riprova di un’attenzione concreta verso il quartiere e le legittime esigenze di chi ci vive”.

Redazione Controradio

TAGS: ex IACP di viale Japigia | Amiu | ARCA Puglia | Giuseppe Galasso | controradio | controweb | sempre sul pezzo

Potrebbe interessarti...

Ultime Notizie