Puglia, sbloccati 200 milioni per la Sanità

Emiliano“Da Roma ok al nostro piano operativo”

mercoledì 10 Gennaio 2018

La Regione Puglia ha superato positivamente il controllo del Tavolo per il confronto sul Piano operativo e per il primo anno di governo Emiliano (2016) la verifica dei Livelli essenziali di Assistenza, ha visto un balzo in avanti di ben 14 punti rispetto al 2015. Un’ulteriore conferma è giunta dalla lettura del  verbale del Tavolo di Verifica degli Adempimenti Ministeriali inviato in questi giorni al Dipartimento regionale della Promozione della salute, del Benessere sociale e dello Sport per tutti. “Sono stati confermati i positivi risultati in materia di controllo della spesa farmaceutica – ha continuato Emiliano - in materia di pagamento dei fornitori ed in materia di assistenza ospedaliera. Dal verbale inoltre si conferma che la Regione ha superato tutte le adempienze relative all’esercizio 2015 con sblocco delle spettanze di cassa residue pari a 209,858 mln di euro”. Per Emiliano l’unica nota stonata è la conferma che gli oneri per i rinnovi contrattuali per il triennio 2016-2018 sono a carico dei rispettivi bilanci così come anche previsto dalla Finanziaria.

Redazione Controradio

TAGS: emiliano,puglia,sanità

Potrebbe interessarti...

Ultime Notizie