Bari stasera sotto col Parma

Entusiasmo si ma zero euforia

giovedì 21 Dicembre 2017

Sono gli scherzi del calendario. Stasera il Parma e tra sette giorni si va a Carpi. Tocca al Bari sparare i botti di fine anno per tenersi stretto il secondo posto, alle spalle del Palermo che ha tutta l’aria di non voler mollare il primato in classifica. Gara fondamentale contro il Parma. Un Bari nuovamente vincente contro una temibile concorrente diretta riaffermerebbe il suo diritto alla promozione diretta. Per Grosso si deve ripartire dalla buona  prestazione di Perugia.  «Sta a noi cavalcare questo entusiasmo-avverte il tecnico - ma senza farlo sfociare in euforia. Occorre andare avanti, consci che partecipiamo a un campionato difficilissimo. Abbiamo le qualità per competere con tutti. A volte siamo caduti,  ma la cosa positiva è  che quasi sempre questo gruppo ha dato la sensazione di volerci provare dal primo all'ultimo secondo». Ovviamente squadra che vince non si cambia. L’unico dubbio potrebbe essere rappresentato dall’inserimento di Petriccione per far rifiatare Basha.
 

Miriam De Marco

TAGS: Calcio |

Potrebbe interessarti...

Ultime Notizie