San Girolamo e San Cataldo si preparano al Porta a Porta

Raggiunti 50.000 cittadini con il nuovo servizio di raccolta rifiuti

lunedì 11 Dicembre 2017

L’assessore all’ambiente Pietro Petruzzelli ha reso noto che, dopo le attività preparatorie è tutto pronto per l’avvio del servizio di raccolta porta a porta anche nei quartieri Fesca, San Girolamo, San Cataldo e il villaggio Trieste. Partirà infatti venerdì 15 dicembre il porta a porta che con il coinvolgimento della popolazione di queste ultime zone della città, raggiungerà più di 50.000 cittadini baresi e 17.000 nuclei familiari (in totale con quelli di Santo Spirito, palese, ecc). Gli uffici e tutti gli operatori coinvolti sono a lavoro per gli ultimi dettagli, e per tutti i cittadini che non hanno ancora ritirato il kit dei nuovi contenitori l’ufficio start up dell’Amiu in via Napoli 349/A , sarà aperto dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 13.30 e dalle 14.30 alle 17.30 mentre il sabato dalle 8.30 alle 13.30. Chiunque può recarsi presso questo ufficio e con con un documento di riconoscimento ritirare tutto il materiale utile. Si ricorda che tutti i cittadini dovranno esporre i contenitori la sera prima (14 dicembre) e la prima frazione che sarà raccolta è Non Riciclabile e Carta.

Redazione Controradio

TAGS: Bari | Porta a Porta | San Girolamo | Fesca | San Cataldo | differenziata | Pietro Petruzzelli

Potrebbe interessarti...

Ultime Notizie