Pinocchio “cittadino” barese

L’attore e regista Vito Signorile conferisce la cittadinanza onoraria al famoso burattino creato da Collodi

mercoledì 06 Dicembre 2017

Dopo il Piccolo Principe, anche Pinocchio parlerà in barese. Il classico della letteratura italiana per bambini dell’attore e regista Vito Signorile,  grazie alla delega speciale del sindaco ha ricevuto la cittadinanza onoraria della città di Bari. L’attore infatti ha tradotto la tipica favola di Collodi in dialetto barese,permettendo ai più piccoli di portare un po’ di Bari nei loro cuori. Pinocchio, come tutte le fiabe, proietta il lettore verso un mondo immaginario, ma l’opera di Signorile rende il famoso burattino quanto mai reale e attuale. L’amministrazione, quindi, vista la notorietà planetaria di Pinocchio e il messaggio universale che racchiude in sé, ha ritenuto opportuno insignire il singolare burattino/bambino della cittadinanza onoraria barese.

Diletta Galli

TAGS: Pinocchio | Collodi | Bari ,bambini,Vito Signorile

Potrebbe interessarti...

Ultime Notizie