Restauro Teatro Piccinni, al via la seconda parte di lavori di riqualificazione

Decaro: “Senza il tempo perso per il ricorso oggi saremmo nel teatro per la stagione di prosa”

giovedì 30 Novembre 2017

Il sindaco Antonio Decaro, insieme all’assessore ai Lavori Pubblici Giuseppe Galasso, ha visitato ieri mattina il cantiere allestito all’interno del Teatro Piccinni, riaperto per i lavori di riqualificazione. Al via il conto alla rovescia: ci vorranno 400 giorni per i lavori di adattamento degli impianti e di ricostruzione di palco e platea del politeama. Dopo un arresto durato 537 giorni, a causa di un lungo contenzioso fra le aziende, è così ripartito il cantiere per il restyling. Proprio per permettere ai cittadini baresi di godere del teatro il prima possibile. Il sindaco Antonio Decaro si è dichiarato soddisfatto per l’avvio dei lavori, in quanto verrà a breve restituita alla città un’altra struttura della cultura. Mancano però altri 2,5 milioni per completare i lavori di restauro, cifra che verrà richiesta alla Regione Puglia.

Redazione Controradio

TAGS: Teatro Piccinni | Antonio Decaro | Comune di Bari | restauro

Potrebbe interessarti...

Ultime Notizie